News

Ecco la commissione della 13.a edizione di ARTEFATTO

Come per ogni edizione di Artefatto, il PAG - Progetto Area Giovani del Comune di Trieste lavora per costituire una commissione qualificata e multidisciplinare che rifletta la ricchezza di saperi e professionalità che rendono questo progetto un esempio concreto di lavoro di squadra. Vi presentiamo i membri che avranno il compito di selezionare il progetto artistico che verrà realizzato durante lo StreeTSart Festival e che rientra nell'ambito di "Street Earth on Tour". Vai al bando

GIULIO BERNETTI
Ingegnere e Dottore di Ricerca in Ingegneria dei Trasporti. È stato professore per molti anni all'Università di Trieste a Architettura e a Ingegneria. È manager, progettista e project leader di numerosi lavori pubblici e progetti di varie città italiane (Trieste, Milano, Gorizia, Grado). Nel 2014 ha vissuto in Oman come consulente del Ministero dei Trasporti e delle Comunicazioni del Sultanato. Attualmente ricopre la carica di Direttore del Dipartimento Territorio Economia Ambiente e Mobilità del Comune di Trieste ed è membro della Comitato Portuale dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.

VALERIA MAZZESI
Responsabile U.O. Politiche giovanili del Comune di Ravenna da tempo è impegnata nella promozione della creatività artistica giovanile e della street art in particolare. Dal 2015 coordina il tavolo street art costituito presso il GAI – Circuito Giovani Artisti Italiani che si occupa della governance dei processi culturali, di promozione e sviluppo dell'arte urbana e del sistema creativo contemporaneo. E' ideatrice e curatrice del progetto Street Earth on tour. Relatrice in un numerosi convegni sulla creatività urbana (CREART - Genova, Remixing Cities - Reggio Emilia, START - Napoli, Milano) ha curato e seguito diverse pubblicazioni tra le quali City walls (Ravenna, 2016), Remixing cities, vol.2 - Street art: prospettive di rigenerazione creativa (Torino, 2018)

SILVIA SCARDAPANE
Giovane storica dell'arte napoletana, esperta e studiosa di arte urbana, del cui movimento ha intervistato numerosi esponenti, soprattutto per la rivista di arte contemporanea Racna Magazine. Ha lavorato nel settore della comunicazione radiofonica come speaker ed è stata operatrice servizi educativi per la Fondazione PLART. Dal 2015 è capostaff di INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana.

MARCO SVARA
Urbanista funzionalista post-romantico. Nasce a Trieste, si forma al Politecnico di Milano e poi allo IUAV di Venezia e dopo un periodo di nomadismo decide di ritornare alla sua Zacinto. Vicepresidente di MANIFETSO2020 e Socio Fondatore di Impact Hub Trieste, è stato Responsabile Scientifico dell’Emeroteca Mimexity. Da sempre affascinato dalla tematica dell’abbandono urbano e delle shrinking cities ha scritto per Juliet Art Magazine, Ottagono, Abitare, Domus, Design Context, White Circus, Positive Magazine. E’ stato progettista della cooperativa sociale La Collina e ha esposto i suoi lavori alla Biennale di Architettura di Venezia, alla Triennale di Milano e alla Biennale dello Spazio Pubblico di Roma. Attualmente docente e tutor dell’Edilmaster - La Scuola Edile di Trieste.

ELISA VLADILO
Artista e curatrice di eventi nell'ambito dell'Arte Pubblica. Il suo lavoro si basa sullo studio di installazioni e site specific, in spazi pubblici e privati, animati attraverso l'uso del colore. Ha al suo attivo molte mostre in Italia e all'estero e ha realizzato numerosi progetti permanenti e temporanei (Sidgwick Site, Università di Cambridge, Stazione Ferroviaria di Trieste, Fabbrica del Vapore di Milano e altri).Trasferitasi per tre anni a Londra, partecipa attivamente ad importanti progetti come il Whitechapel Open e il Billboard Site Project di Belfast. Ha trascorso un periodo di residenza artistica a Berlino. Ha ottenuto una sovvenzione dalla Fondazione Pollock-Krasner a New York. Collabora con diverse associazioni culturali, enti pubblici e privati e professionisti del campo.

Gallery associata:

banner commissione streets

Informativa privacy

	
chiudi